1568678400<=1347580800
1568678400<=1348185600
1568678400<=1348790400
1568678400<=1349395200
1568678400<=1350000000
1568678400<=1350604800
1568678400<=1351209600
1568678400<=1351814400
1568678400<=1352419200
1568678400<=1353024000
1568678400<=1353628800
1568678400<=1354233600
1568678400<=1354838400
1568678400<=1355443200
1568678400<=1356048000
1568678400<=1356652800
1568678400<=1357257600
1568678400<=1357862400
1568678400<=1358467200
1568678400<=1359072000
1568678400<=1359676800
1568678400<=1360281600
1568678400<=1360886400
1568678400<=1361491200
1568678400<=1362096000
1568678400<=1362700800
1568678400<=1363305600
1568678400<=1363910400
1568678400<=1364515200
1568678400<=1365120000
1568678400<=1365724800
1568678400<=1303171200
1568678400<=1366934400
1568678400<=1367539200
1568678400<=1368144000
1568678400<=1368748800
1568678400<=1369353600
1568678400<=1369958400
1568678400<=1370563200
1568678400<=1371168000
1568678400<=1371772800
1568678400<=1372377600
1568678400<=1372982400
1568678400<=1373587200
1568678400<=1374192000
1568678400<=1374796800
1568678400<=1375401600
1568678400<=1376006400
1568678400<=1376611200
1568678400<=1377216000
1568678400<=1377820800
1568678400<=1378425600

Delega per la vendita del chametz

Il sottoscritto *

Città *

Email *

delega il Rabbino Capo di Roma, affidandogli per questo pieni poteri, ad eseguire in sua vece ed a suo nome:
• La vendita di tutto il chametz, di cui consciamente o inconsciamente sia in possesso secondo la definizione della
Toràh e delle leggi rabbiniche, o chametz che appartenga ad altri e sia a mia disposizione: chametz, mescolanze che
contengano chametz, chametz dubbio ed ogni sorta di materiale contenente chametz, incluso il chametz che tende ad
indurire e ad aderire alla superficie interna degli utensili (incluso quello che verrà acquistato sino al momento dell’affitto
successivamente menzionato).
• L’affitto dalle ore 11.48 di venerdì 19 aprile 2019 fino alle ore 20.49 di sabato 27 aprile 2019 di ogni luogo posseduto o di cui si abbia l’usufrutto in cui si trovi chametz ed in particolare negli immobili situati in (indicare le proprie residenze, anche quelle secondarie usate per le vacanze, uffici, negozi)

Indirizzo Primario *

Indirizzo Secondario

oltre a tutti i luoghi ed oggetti che è in mio potere affittare, in cui vi sia chametz, mescolanze di chametz, o chametz dubbio, mio o di altri.
Lo stesso Rabbino ha il pieno diritto di vendere o affittare, nel modo che ritenga opportuno o necessario nei termini e con le formule del contratto generale, che verrà da lui compilato, per la vendita del chametz, contratto che accetto pienamente senza alcuna eccezione e che deve considerarsi parte integrante di questa delega. Conferisco inoltre all’acquirente il diritto di accedere alle mie proprietà, e mi impegno a consegnargli le chiavi di tali luoghi in qualsiasi momento egli desideri.
Il sottoscritto affida altresì allo stesso Rabbino i pieni poteri e l’autorità di scegliere e delegare in sua vece un sostituto Rabbino al quale poter affidare i medesimi poteri di vendita e di affitto alle condizioni della presente delega. I poteri concessi con questa delega sono in conformità con le leggi della Torà, con i regolamenti e le leggi rabbiniche e con le leggi di questo Stato.

Roma, 14 Nissan 5779 19 aprile 2019


5x1000
Bilancio 2018
Visita Papa Francesco in Sinagoga
Virtual Tour Itinerari ebraici italiani