1529280000<=1347580800
1529280000<=1348185600
1529280000<=1348790400
1529280000<=1349395200
1529280000<=1350000000
1529280000<=1350604800
1529280000<=1351209600
1529280000<=1351814400
1529280000<=1352419200
1529280000<=1353024000
1529280000<=1353628800
1529280000<=1354233600
1529280000<=1354838400
1529280000<=1355443200
1529280000<=1356048000
1529280000<=1356652800
1529280000<=1357257600
1529280000<=1357862400
1529280000<=1358467200
1529280000<=1359072000
1529280000<=1359676800
1529280000<=1360281600
1529280000<=1360886400
1529280000<=1361491200
1529280000<=1362096000
1529280000<=1362700800
1529280000<=1363305600
1529280000<=1363910400
1529280000<=1364515200
1529280000<=1365120000
1529280000<=1365724800
1529280000<=1303171200
1529280000<=1366934400
1529280000<=1367539200
1529280000<=1368144000
1529280000<=1368748800
1529280000<=1369353600
1529280000<=1369958400
1529280000<=1370563200
1529280000<=1371168000
1529280000<=1371772800
1529280000<=1372377600
1529280000<=1372982400
1529280000<=1373587200
1529280000<=1374192000
1529280000<=1374796800
1529280000<=1375401600
1529280000<=1376006400
1529280000<=1376611200
1529280000<=1377216000
1529280000<=1377820800
1529280000<=1378425600

Giacoma Limentani. Il cordoglio della Comunità Ebraica di Roma.

in: Blog/News | Pubblicato da: Ufficio Stampa

Nessun Commento

 

 

È scomparsa, ieri, la scrittrice Giacoma Limentani(1927-2018).

Studiosa appassionata dell’ebraismo, ha tradotto dall’ebraico diversi testi biblici e ha partecipato per molti anni a gruppi di studio rivolti all’interpretazione dei Midrashim. Attraverso le sue opere e le collaborazioni con riviste e giornali, inoltre, Giacoma ha concorso alla diffusione della cultura ebraica, ed ha dato un contributo importante alla memoria della Shoah.

Tra i suoi lavori più importanti ricordiamo ‘’La spirale della tigre’’ (2003), il dramma teatrale ‘’Nachman racconta’’ (1993) e il saggio ‘’Il midrash: come i maestri ebrei leggevano e vivevano la Bibbia’’ (1996).  

La Comunità Ebraica di Roma esprime il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia.

Possa il suo ricordo essere di benedizione.

 

Condividi questo articolo

  • Share
  • FriendFeed
  • Email
  • Feed RSS