1558656000<=1347580800
1558656000<=1348185600
1558656000<=1348790400
1558656000<=1349395200
1558656000<=1350000000
1558656000<=1350604800
1558656000<=1351209600
1558656000<=1351814400
1558656000<=1352419200
1558656000<=1353024000
1558656000<=1353628800
1558656000<=1354233600
1558656000<=1354838400
1558656000<=1355443200
1558656000<=1356048000
1558656000<=1356652800
1558656000<=1357257600
1558656000<=1357862400
1558656000<=1358467200
1558656000<=1359072000
1558656000<=1359676800
1558656000<=1360281600
1558656000<=1360886400
1558656000<=1361491200
1558656000<=1362096000
1558656000<=1362700800
1558656000<=1363305600
1558656000<=1363910400
1558656000<=1364515200
1558656000<=1365120000
1558656000<=1365724800
1558656000<=1303171200
1558656000<=1366934400
1558656000<=1367539200
1558656000<=1368144000
1558656000<=1368748800
1558656000<=1369353600
1558656000<=1369958400
1558656000<=1370563200
1558656000<=1371168000
1558656000<=1371772800
1558656000<=1372377600
1558656000<=1372982400
1558656000<=1373587200
1558656000<=1374192000
1558656000<=1374796800
1558656000<=1375401600
1558656000<=1376006400
1558656000<=1376611200
1558656000<=1377216000
1558656000<=1377820800
1558656000<=1378425600

Isreale, Ashkenazi: “Razzi da Gaza? Hamas responsabile, noi pronti a ogni eventualità”

in: Israele | Pubblicato da: Redazione

Nessun Commento

Israele considera Hamas responsabile di tutto ciò che avviene nella striscia di Gaza, giudica inaccettabili i tiri di razzi sul suo territorio ed è pronto a far fronte a ogni eventualità”.

Parole che rimbombano quelle del capo dello stato maggiore israeliano Gaby Ashkenazi, durante la cerimonia di benvenuto del suo omologo italiano Vincenzo Camporini a Tel Aviv. Il militare dell’esercito dello stato ebraico traccia le differenze fra “Piombo Fuso”, l’operazione israeliana contro Hamas a Gaza (dicembre 2008-gennaio 2009) e quella attuale che “è differente, più calma, anche se sfortunatamente di tanto in tanto ci sono razzi che cadono su aree civili in Israele, cosa che noi non possiamo accettare”.

Per Ashkenazi non cambia se la responsabilità di Hamas sia diretta o indiretta e se le azioni terroristiche sfuggano al suo controllo: “per noi è lo stesso; noi consideriamo Hamas responsabile della situazione a Gaza non vogliamo inasprire la situazione ma saremo pronti a far fronte a ogni sviluppo”.

Condividi questo articolo

  • Share
  • FriendFeed
  • Email
  • Feed RSS

Tag: , ,