1488067200<=1347580800
1488067200<=1348185600
1488067200<=1348790400
1488067200<=1349395200
1488067200<=1350000000
1488067200<=1350604800
1488067200<=1351209600
1488067200<=1351814400
1488067200<=1352419200
1488067200<=1353024000
1488067200<=1353628800
1488067200<=1354233600
1488067200<=1354838400
1488067200<=1355443200
1488067200<=1356048000
1488067200<=1356652800
1488067200<=1357257600
1488067200<=1357862400
1488067200<=1358467200
1488067200<=1359072000
1488067200<=1359676800
1488067200<=1360281600
1488067200<=1360886400
1488067200<=1361491200
1488067200<=1362096000
1488067200<=1362700800
1488067200<=1363305600
1488067200<=1363910400
1488067200<=1364515200
1488067200<=1365120000
1488067200<=1365724800
1488067200<=1303171200
1488067200<=1366934400
1488067200<=1367539200
1488067200<=1368144000
1488067200<=1368748800
1488067200<=1369353600
1488067200<=1369958400
1488067200<=1370563200
1488067200<=1371168000
1488067200<=1371772800
1488067200<=1372377600
1488067200<=1372982400
1488067200<=1373587200
1488067200<=1374192000
1488067200<=1374796800
1488067200<=1375401600
1488067200<=1376006400
1488067200<=1376611200
1488067200<=1377216000
1488067200<=1377820800
1488067200<=1378425600

Museo Ebraico

Logo Museo Ebraico di Roma

Il Museo Ebraico di Roma racconta duemila anni di storia della comunità ebraica romana,  e del suo straordinario legame con la città.

L’allestimento mette in risalto l’immortale fascino di una religiosità e di una cultura antica, che viene raccontata attraverso 1500 arredi tra argenti romani del Sei e Settecento, pregiati tessuti provenienti da ogni parte d’Europa, pergamene miniate, marmi, calchi, paramenti e oggetti sacri, spesso inseriti nella ricostruzione di vere e proprie scene di vita tradizionale.

Inserito nel percorso didattico, anche un tavolo interattivo che permette ai visitatori di passeggiare virtualmente tra i vicoli e le strade ricostruiti in 3D dell’antico ghetto, prima della demolizione del 1888; ultima arrivata inoltre, una interessante ricostruzione virtuale della sinagoga di Ostia Antica.

Il Museo Ebraico di Roma è un luogo di incontro, di cultura, di dialogo e di amore per il bello; un punto di riferimento unico per scoprire le tradizioni, la religione, la cultura e la bimillenaria storia degli ebrei romani, appartenenti a una comunità fra le più antiche al mondo.

L’ingresso al Museo è gratuito per tutti gli iscritti alla Comunità Ebraica di Roma.

Per ulteriori informazioni: www.museoebraico.roma.it

 

Indirizzo: Largo Stefano Gaj Taché – 00186 Roma

Telefono: +39 0668400661

Mail: info@museoebraico.roma.it

Sito: www.museoebraico.roma.it

Fb:  https://www.facebook.com/museo.roma/

Twitter: https://twitter.com/MuseoEbRoma

Tag:, , , , ,


Pesach 5756 lista prodotti
Visita Papa Francesco in Sinagoga
Virtual Tour Itinerari ebraici italiani