1558483200<=1347580800
1558483200<=1348185600
1558483200<=1348790400
1558483200<=1349395200
1558483200<=1350000000
1558483200<=1350604800
1558483200<=1351209600
1558483200<=1351814400
1558483200<=1352419200
1558483200<=1353024000
1558483200<=1353628800
1558483200<=1354233600
1558483200<=1354838400
1558483200<=1355443200
1558483200<=1356048000
1558483200<=1356652800
1558483200<=1357257600
1558483200<=1357862400
1558483200<=1358467200
1558483200<=1359072000
1558483200<=1359676800
1558483200<=1360281600
1558483200<=1360886400
1558483200<=1361491200
1558483200<=1362096000
1558483200<=1362700800
1558483200<=1363305600
1558483200<=1363910400
1558483200<=1364515200
1558483200<=1365120000
1558483200<=1365724800
1558483200<=1303171200
1558483200<=1366934400
1558483200<=1367539200
1558483200<=1368144000
1558483200<=1368748800
1558483200<=1369353600
1558483200<=1369958400
1558483200<=1370563200
1558483200<=1371168000
1558483200<=1371772800
1558483200<=1372377600
1558483200<=1372982400
1558483200<=1373587200
1558483200<=1374192000
1558483200<=1374796800
1558483200<=1375401600
1558483200<=1376006400
1558483200<=1376611200
1558483200<=1377216000
1558483200<=1377820800
1558483200<=1378425600

Ex Nar, dipendente Atac: frasi antisemite su Facebook

in: Anti-Semitismo | Pubblicato da: Redazione

Nessun Commento

Nar-Atac-antisemistismo. Dove Nar sta per Nuclei armati rivoluzionari, il gruppo terroristico di matrice neofascista, nato a Roma a cavallo degli Anni 80, di cui facevano parte anche Valerio Fioravanti e Francesca Mambro.

Dove Atac non solo sta per Agenzia del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma, ma anche per Francesco Bianco, ex appartenete al gruppo terroristico e ora dipendente dell’azienda per la mobilità, che sul suo profilo Facebook lancia insulti agli ebrei e al presidente della nostra Comunità Riccardo Pacifici, giocando con il suo cognome: “me sembrano pacifici… lasciali passà, giusto pacifici… praticamente giudei”. In più l’assunzione di Bianco è stata caldeggiata dal sindaco della Capitale Gianni Alemanno, che chiamato in causa sulla questione replica:

L’Atac mi ha garantito una rapida indagine e l’assunzione di adeguati provvedimenti, qualora si accertasse l’utilizzo di un social network su un’utenza aziendale per fini privati e per i contenuti gravemente offensivi e antisemiti come quelli apparsi sulla stampa. Voglio esprimere la mia solidarietà al presidente Pacifici e alla Comunità ebraica di Roma: comportamenti di questo tipo sono inaccettabili da parte di chiunque e diventano ancora più odiosi se provenienti da un dipendente di un’azienda comunale.

La portavoce del presidente della Comunità, Ester Mieli, ringrazia “l’opposizione – sdegnata per l’accaduto – per la solidarietà espressa nei riguardi del presidente Pacifici e il sindaco di Roma Gianni Alemanno per aver preso le distanze da contenuti offensivi per la cittadinanza tutta e per aver avviato un’indagine che faccia luce sulla faccenda. Ci auguriamo che vengano presi provvedimenti disciplinari contro chi ha commesso tali offese”.

Condividi questo articolo

  • Share
  • FriendFeed
  • Email
  • Feed RSS

Tag: , ,