1566259200<=1347580800
1566259200<=1348185600
1566259200<=1348790400
1566259200<=1349395200
1566259200<=1350000000
1566259200<=1350604800
1566259200<=1351209600
1566259200<=1351814400
1566259200<=1352419200
1566259200<=1353024000
1566259200<=1353628800
1566259200<=1354233600
1566259200<=1354838400
1566259200<=1355443200
1566259200<=1356048000
1566259200<=1356652800
1566259200<=1357257600
1566259200<=1357862400
1566259200<=1358467200
1566259200<=1359072000
1566259200<=1359676800
1566259200<=1360281600
1566259200<=1360886400
1566259200<=1361491200
1566259200<=1362096000
1566259200<=1362700800
1566259200<=1363305600
1566259200<=1363910400
1566259200<=1364515200
1566259200<=1365120000
1566259200<=1365724800
1566259200<=1303171200
1566259200<=1366934400
1566259200<=1367539200
1566259200<=1368144000
1566259200<=1368748800
1566259200<=1369353600
1566259200<=1369958400
1566259200<=1370563200
1566259200<=1371168000
1566259200<=1371772800
1566259200<=1372377600
1566259200<=1372982400
1566259200<=1373587200
1566259200<=1374192000
1566259200<=1374796800
1566259200<=1375401600
1566259200<=1376006400
1566259200<=1376611200
1566259200<=1377216000
1566259200<=1377820800
1566259200<=1378425600

Partita nave iraniana con missili per Hamas

in: Medioriente | Pubblicato da: Redazione

Nessun Commento

La guerra a Gaza si è per ora fermata, ma non si ferma la criminale attività di sostegno logistico e militare svolto dall’Iran che finanzia e fornisce di armi i miliziani di Hamas.

Secondo quanto rivelato dal Sunday times, i satelliti-spia israeliani hanno localizzato una nave iraniana con un carico di missili che potrebbero essere diretto alla Striscia di Gaza. La nave trasporterebbe missili Fajr 5 per rimpiazzare quelli distrutti dall’aviazione dello Stato ebraico durante l’offensiva Pilastro di difesa e quelli lanciati su Tel Aviv dai militanti di Hamas. Vi potrebbero essere anche missili Shahab-3 che, secondo il giornale inglese, potrebbero essere dispiegati in Sudan per tenere sotto tiro Israele “da sud”.

La rotta della nave sarebbe quella già seguita in passato per le forniture militari a Gaza: Mar Rosso, Sudan e poi Egitto, da dove arriverebbero via terra a Hamas. “Sospettiamo che navi da guerra iraniane all’ancora in Eritrea scorteranno le armi appena la nave entrerà nel Mar Rosso”.

Il carico sarebbe stato preparato appena si e’ avuta notizia del cessate il fuoco tra Israele e Hamas nella Striscia di Gaza, ma la fonte israeliana ha avvertito che l’esercito dello Stato ebraico distruggerà le armi appena riuscirà a localizzarle.

Condividi questo articolo

  • Share
  • FriendFeed
  • Email
  • Feed RSS

Tag: , , ,