1537401600<=1347580800
1537401600<=1348185600
1537401600<=1348790400
1537401600<=1349395200
1537401600<=1350000000
1537401600<=1350604800
1537401600<=1351209600
1537401600<=1351814400
1537401600<=1352419200
1537401600<=1353024000
1537401600<=1353628800
1537401600<=1354233600
1537401600<=1354838400
1537401600<=1355443200
1537401600<=1356048000
1537401600<=1356652800
1537401600<=1357257600
1537401600<=1357862400
1537401600<=1358467200
1537401600<=1359072000
1537401600<=1359676800
1537401600<=1360281600
1537401600<=1360886400
1537401600<=1361491200
1537401600<=1362096000
1537401600<=1362700800
1537401600<=1363305600
1537401600<=1363910400
1537401600<=1364515200
1537401600<=1365120000
1537401600<=1365724800
1537401600<=1303171200
1537401600<=1366934400
1537401600<=1367539200
1537401600<=1368144000
1537401600<=1368748800
1537401600<=1369353600
1537401600<=1369958400
1537401600<=1370563200
1537401600<=1371168000
1537401600<=1371772800
1537401600<=1372377600
1537401600<=1372982400
1537401600<=1373587200
1537401600<=1374192000
1537401600<=1374796800
1537401600<=1375401600
1537401600<=1376006400
1537401600<=1376611200
1537401600<=1377216000
1537401600<=1377820800
1537401600<=1378425600

Una targa per non dimenticare il Talmud bruciato in Piazza Campo de’ Fiori

in: Blog/News | Pubblicato da: Jonatan Della Rocca

Un Commento

Il rabbino capo della Comunità ebraica di Roma, Riccardo Di Segni, e l’ assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico, Dino Gasperini, hanno inaugurato ieri a Campo de’ Fiori una targa che ricorda il rogo del Talmud avvenuto il 9 settembre del 1553.

Nella cerimonia svoltasi nella piazza hanno partecipato molti correligionari mischiati a tanti turisti incuriositi dall’evento.

Nell’incisione è riportata una frase del Talmud in cui, nel ricordare quando i romani all’epoca della distruzione del secondo Tempio condannavano a morte i rabbini e bruciavano i rotoli della legge, è scritto “I fogli bruciano ma le lettere volano“.

Condividi questo articolo

  • Share
  • FriendFeed
  • Email
  • Feed RSS

Tag: , ,