1566086400<=1347580800
1566086400<=1348185600
1566086400<=1348790400
1566086400<=1349395200
1566086400<=1350000000
1566086400<=1350604800
1566086400<=1351209600
1566086400<=1351814400
1566086400<=1352419200
1566086400<=1353024000
1566086400<=1353628800
1566086400<=1354233600
1566086400<=1354838400
1566086400<=1355443200
1566086400<=1356048000
1566086400<=1356652800
1566086400<=1357257600
1566086400<=1357862400
1566086400<=1358467200
1566086400<=1359072000
1566086400<=1359676800
1566086400<=1360281600
1566086400<=1360886400
1566086400<=1361491200
1566086400<=1362096000
1566086400<=1362700800
1566086400<=1363305600
1566086400<=1363910400
1566086400<=1364515200
1566086400<=1365120000
1566086400<=1365724800
1566086400<=1303171200
1566086400<=1366934400
1566086400<=1367539200
1566086400<=1368144000
1566086400<=1368748800
1566086400<=1369353600
1566086400<=1369958400
1566086400<=1370563200
1566086400<=1371168000
1566086400<=1371772800
1566086400<=1372377600
1566086400<=1372982400
1566086400<=1373587200
1566086400<=1374192000
1566086400<=1374796800
1566086400<=1375401600
1566086400<=1376006400
1566086400<=1376611200
1566086400<=1377216000
1566086400<=1377820800
1566086400<=1378425600

Conosci Israele, dal 22 al 29 aprile

in: Israele | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Angela Polacco al circolo dei lettoriViaggio alla scoperta di un paese straordinario

Angela Polacco, la guida italiana più famosa in Israele ha trascorso due intense giornate a Torino, un’occasione per incontrare vecchi amici e presentare due viaggi che la vedranno coinvolta come tour leader tra la fine di aprile e la prima settimana di maggio. Leggi tutto l’articolo


Il discorso pronunciato oggi pomeriggio nel piazzale antistante il Cimitero monumentale davanti al feretro di Rita Levi Montalcini

in: Blog/News | di: Claudia De Benedetti

3 Commenti

La commemorazione tenuta dal Presidente della Sochnut Italia, Claudia De Benedetti

La corona di rose rosse e margherite bianche del Presidente della Repubblica accoglie, subito dopo l’ingresso al cimitero monumentale, i torinesi – presente anche il ministro dell’Istruzione, Profumo – che oggi hanno preso parte ai funerali di Rita Levi Montalcini. Al fianco c”è la corona del Comune di Torino, una composizione di rose blu e gerbere gialle, i colori della Città. Nel frattempo un marmista, al 5/o comparto del settore ebraico, sta intanto lavorando alla lapide: si legge “professoressa Rita Levi Montalcini – premio Nobel 1986 – senatrice a vita”.

Leggi tutto l’articolo


Cinque giorni all’insegna del sorriso

in: Eventi | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

A Torino dal 26 al 30 settembre ‘Torino spiritualità’, una kermes che ha al centro la spiritualità e la riflessione

Torna da mercoledì 26 a domenica 30 settembre 2012 Torino Spiritualità con un’ottava edizione dedicata a La Sapienza del Sorriso.

Ideato e diretto da Antonella Parigi, coordinato dal Circolo dei lettori e sostenuto da Regione Piemonte, Città di Torino, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Fondazione del Teatro Stabile Torino, con il contributo di Lauretana, Ersel e Codebò, Torino Spiritualità si propone come spazio privilegiato di riflessione al riparo dalla frenesia del quotidiano. Leggi tutto l’articolo


Grande successo del Boga Choir israeliano al Festival Europa Cantat

in: Ebraismo | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Si è concluso con una invasione del centro di Torino il XVIII Festival Europa Cantat, approdato per la prima volta in Italia, investendo per una settimana il capoluogo piemontese con una festa di voci suoni e incontri.

Dal 27 luglio al 5 agosto Torino ha ospitato 4000 partecipanti, oltre 100 concerti e grandi eventi, 50 atelier e 30 discovery atelier.

Il Festival è stato magistralmente organizzato da European Choral Association, Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Corali in collaborazione con  Associazione Cori Piemontesi e con il sostegno di Regione Piemonte, Provincia di Torino Città di Torino. Leggi tutto l’articolo


Casale Monferrato ebraica festeggia il 25 aprile con eventi speciali

in: Ebraismo | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Domani, 25 aprile, festa della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo e Yom haZikaron, la Comunità Ebraica di Casale Monferrato sarà coinvolta in un appuntamento particolarmente emozionante, perché metterà letteralmente in scena una parte importante e indimenticabile della propria storia, ricordando personaggi e fatti ancora ben presenti nella memoria cittadina.

Alle 17 al Teatro Municipale di Casale Monferrato viene presentato il docu-film L’ora del tempo sognato realizzato dall’Associazione Culturale “C’era una volta” in collaborazione con La Comunità Ebraica, il Comune di Casale Monferrato, la Fondazione Cassa Risparmio di Torino e la Fondazione Cassa Risparmio di Alessandria.

Girato in bianco e nero, con il contributo dei ragazzi casalesi chiamati ad interpretare i loro coetanei di allora, il video ha la forza e la poesia di una fiction cinematografica d’ autore ed è destinato a farsi notare dalla critica. Leggi tutto l’articolo


L’incontro di Torino con l’ambasciatore Naor Gilon

in: Blog/News | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Una serie di incontri nel segno dell’amicizia con lo Stato ebraico

Arriva oggi a Torino, per la sua prima visita ufficiale, l’Ambasciatore dello Stato d’Israele in Italia Naor Gilon.

Il programma del soggiorno torinese di Gilon comprende incontri istituzionali con il Sindaco di Torino Piero Fassino, con l’Assessore alla Cultura della Regione Piemonte Michele Coppola e con numerosi rappresentanti del mondo imprenditoriale piemontese. A fine pomeriggio è previsto l’incontro con la Comunità Ebraica e, la sera, la partecipazione alla cena organizzata dall’Associazione Italia-Israele di Torino dal titolo “ Venti di guerra in Medio Oriente?Leggi tutto l’articolo


Una marcia per ricordare, non c’è futuro senza memoria

in: Blog/News | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Organizzata dalla Comunità di S. Egidio e dalla Comunità Ebraica di Torino in memoria di Emanuele Artom

Il 25 marzo 1944 venne arrestato dalle SS il giovane Emanuele Artom, seviziato e tradotto alle Carceri Nuove di Torino, morì per le atroci torture subite il 6 aprile 1944. Il suo corpo non fu restituito e non venne mai ritrovato.

Domenica 25 marzo 2012 alle ore 17.30 la Comunità di Sant’Egidio e la Comunità Ebraica di Torino insieme alla Città di Torino fanno memoria di questo efferato delitto compiuto nelle Carceri della città, simbolo di una persecuzione razzista e antisemita che ha devastato la Comunità Ebraica torinese e la coscienza civile di una convivenza  plurisecolare nella città di Torino.

Un “pellegrinaggio della memoria” che percorrerà la strada dalla casa della famiglia Artom, sosterà presso la Scuola Ebraica e giungerà al Tempio in piazzetta Primo Levi, farà ripercorrere quel percorso che il giovane Emanuele aveva compiuto migliaia di volte dopo la promulgazione delle Leggi razziste del 1938. Leggi tutto l’articolo


Archivio Terracini, per conservare la gloriosa storia dell’ebraismo piemontese

in: Blog/News | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Da oggi pienamente accessibile il suo sito

In occasione della presentazione  del sito internet dell’Archivio Ebraico Benvenuto e Alessandro Terracini da oggi  sarà possibile accedere (Archivioterracini.it), la Presidente Lia Montel Tagliacozzo ha spiegato l’impostazione che nel tempo si è venuta delineando sulla base del materiale acquisito.

L’Archivio è nato, in forma di Associazione, per volontà della Comunità ebraica di Torino che ha voluto creare una istituzione autonoma capace di raccogliere, conservare e valorizzare le tradizioni e il costume ebraici”.
L’occasione è stata una donazione di testi e documenti del glottologo Benvenuto Terracini.

Tra le prime realizzazioni dell’Archivio ricordiamo le più significative.
La mostra itinerante: “Vita e Cultura Ebraica. Documentazione fotografica sulla presenza ebraica in Piemonte nei secoli XVIII e XIX”, realizzata nel 1983 dal prestigioso fotografo Giorgio Avigdor. E’ del 1997 la pubblicazione del volume “Il matrimonio ebraico. Le ketubbot dell’Archivio Terracini”, curato da Micaela Vitale. Nel 1999 Tania Coen, Luisella D’Alessandro, Giulio Disegni e Luisa Sacerdote hanno curato “Ieri sposi. Matrimoni ebraici in Piemonte”. Nel 2001 Anna Segre ha pubblicato per i tipi di Silvio Zamorani Editore “La Pasqua ebraica, Testo e contesto dell’Haggadà”, con schede a cura di Claudia De Benedetti e Luisa Sacerdote. Leggi tutto l’articolo


Quando l’arte va all’asta per sostenere la Memoria

in: Blog/News | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Il 28 febbraio verranno battute opere di 44 artisti: i proventi serviranno per le attività del Museo e dell’Istituto storico della Resistenza di Torino

La crisi colpisce anche la memoria. Nell’attuale periodo di crisi economica, il contributo degli enti locali e territoriali pare non essere più assicurato anche per il Museo Diffuso della Resistenza di Torinol’Istituto Storico della Resistenza di Torino, che rischiano la cessazione delle proprie attività.

Per scongiurare una simile ipotesi i due enti hanno promosso una serie di iniziative di raccolta fondi. Le opere donate da 44 artisti saranno esposte e battute all’astanella storica sede della Bolaffi di Torino. La Mostra sarà inaugurata oggi 21 febbraio e sarà visibile al pubblico fino al 28 febbraio giorno in cui si svolgerà l’asta pubblica. Leggi tutto l’articolo


25 anni fa nasce il Salone Internazionale del Libro di Torino

in: Blog/News | di: Claudia De Benedetti

Nessun Commento

Su iniziativa di Angelo Pezzana e Guido Accornero

Il Salone Internazionale del Libro festeggia i suoi primi venticinque anni e Angelo Pezzana, fondatore insieme a Guido Accornero, lo scorso venerdì al Circolo dei lettori di Torino, ha raccontato la sua storia di “madre e levatrice”.

Un quarto di secolo che ha visto Torino protagonista di una metamorfosi epocale, straordinaria in tutti i campi: dall’immagine della città ai grandi eventi, dalle forme di socialità al recupero di luoghi e spazi urbani, dalla creatività alla riscoperta di nuove o antiche vocazioni come quella dell’arte, del cinema, dello spettacolo, del turismo.

Per presentare in modo vivace e non convenzionale questi venticinque anni, e al tempo stesso gettare uno sguardo sulla Torino che sarà, il Salone Internazionale del Libro e il Circolo dei lettori hanno ideato assieme il progetto “La Città VisibileTorino 1988-2012”. Un ciclo di sette incontri-spettacolo due venerdì ogni mese da febbraio ad aprile 2012, e che rappresentano un vero e proprio cammino di avvicinamento al 25° Salone, atteso al Lingotto Fiere dal 10 al 14 maggio prossimi. Leggi tutto l’articolo