1568678400<=1347580800
1568678400<=1348185600
1568678400<=1348790400
1568678400<=1349395200
1568678400<=1350000000
1568678400<=1350604800
1568678400<=1351209600
1568678400<=1351814400
1568678400<=1352419200
1568678400<=1353024000
1568678400<=1353628800
1568678400<=1354233600
1568678400<=1354838400
1568678400<=1355443200
1568678400<=1356048000
1568678400<=1356652800
1568678400<=1357257600
1568678400<=1357862400
1568678400<=1358467200
1568678400<=1359072000
1568678400<=1359676800
1568678400<=1360281600
1568678400<=1360886400
1568678400<=1361491200
1568678400<=1362096000
1568678400<=1362700800
1568678400<=1363305600
1568678400<=1363910400
1568678400<=1364515200
1568678400<=1365120000
1568678400<=1365724800
1568678400<=1303171200
1568678400<=1366934400
1568678400<=1367539200
1568678400<=1368144000
1568678400<=1368748800
1568678400<=1369353600
1568678400<=1369958400
1568678400<=1370563200
1568678400<=1371168000
1568678400<=1371772800
1568678400<=1372377600
1568678400<=1372982400
1568678400<=1373587200
1568678400<=1374192000
1568678400<=1374796800
1568678400<=1375401600
1568678400<=1376006400
1568678400<=1376611200
1568678400<=1377216000
1568678400<=1377820800
1568678400<=1378425600

Washington, studio shock sulla Shoah. I campi di sterminio furono il doppio di quelli che si pensava

in: Blog/News | Scritto da: Redazione

Un Commento

memorial ricerca42.000 luoghi di persecuzione e morte per 20 milioni di vittime

Il Museo dell’Olocausto di Washington riscrive la storia della Shoah: il numero dei campi nazisti in cui furono rinchiusi gli ebrei prima e durante la Seconda Guerra Mondiale era ”il doppio di quanto finora calcolato”.

I ricercatori hanno catalogato oltre 42.500 istituzioni usate dal nazismo a scopi di persecuzione e di morte. Leggi tutto l’articolo


Usa: Franco Frattini all’Aipac, Medio Oriente e Iran al centro del confronto

in: Blog/News | Scritto da: Redazione

Nessun Commento

Franco FrattiniAd ascoltare l’ex ministro degli esteri 13mila persone riunite nella più importante organizzazione americana in favore di Israele

La minaccia nucleare iraniana, il rapporto tra Europa e Medio Oriente, la crisi siriana e gli esiti della Primavera Araba.

Sono tutti temi caldi e delicatissimi quelli affrontati dall’ex ministro degli esteri Franco Frattini con il titolare agli esteri del Canada, John Baird, di fronte a una platea di circa 13mila persone raccolte ieri sera al Convention Center di Washington, per la prima sessione dell’assemblea plenaria dell’American Israel Public Affairs Committee (Aipac), la prima e più influente lobby pro-Israele degli Usa. Leggi tutto l’articolo


Premier turco Erdogan: “Il sionismo è un crimine contro umanità”

in: Blog/News | Scritto da: Redazione

Un Commento

Erdogan PeresSdegno della comunità internazionale

Nuova bufera sul premier turco Recep Tayyip Erdogan: questa volta a scatenare le reazioni di Israele, dell’Onu e dell’America le parole pronunciate da Erdogan il 26 febbraio durante il quinto Forum globale dell’alleanza tra le civilizzazioni dell’Onu a Vienna.

In quell’occasione, infatti, il premier turco ha definito il sionismo “un crimine contro l’umanità”: “come già accade per sionismo, antisemitismo e fascismo, è inevitabile che l’islamofobia sia considerata un crimine contro l’umanità”, ha dichiarato. Leggi tutto l’articolo


Obama sarà decorato da Peres durante la visita a marzo

in: Blog/News | Scritto da: Redazione

Nessun Commento

peres obama“Il presidente americano ha dato un contributo unico a Israele”

Barack Obama sarà il primo presidente americano in carica a ricevere la “medaglia presidenziale” israeliana dalle mani del capo dello Stato, Shimon Peres, nel corso della sua visita il mese prossimo in Israele. Lo ha annunciato in un comunicato l’ufficio di Peres. Leggi tutto l’articolo


Antisemitismo, a Napolitano il premio dell’anti Defamation League

in: Anti-Semitismo | Scritto da: Redazione

Nessun Commento

Napolitano ADLIl riconoscimento per aver difeso i diritti delle minoranze

In occasione del recente viaggio negli Stati Uniti, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto “per la posizione inequivocabile e senza compromessi assunta contro l’antisemitismo e il razzismo”, il più alto riconoscimento da parte dell’Anti-Defamation League (ADL), la prima organizzazione mondiale per la lotta all’antisemitismo. Leggi tutto l’articolo


L’ostilità tra israeliani e palestinesi comincia dai libri di scuola

in: Blog/News | Scritto da: Redazione

Nessun Commento

educationLo sostiene uno studio finanziato dal dipartimento di Stato Usa

Israeliani e palestinesi sono incastrati in una narrativa che li porta a dipingere l’altro come un nemico, cancellandolo addirittura dalle mappe geografiche. E’ quanto sostiene uno studio finanziato dal Dipartimento di Stato Usa, realizzato analizzando i testi scolastici usati dagli studenti di entrambe le parti. Si tratta della prima analisi empirica e quantitativa di questo tipo mai realizzata. Leggi tutto l’articolo


Israele e Sud Sudan: così diversi eppure alleati

in: Blog/News | di: Daniele Toscano

Nessun Commento

Ricco di materie prime, fra cui oro e petrolio, il nuovo Stato africano intensifica i rapporti politici ed economici con lo Stato ebraico, anche per porre un freno all’espansionismo e alle minacce del Sudan islamico

Nella capitale del Sud Sudan, Juba, al momento dell’indipendenza sventolavano bandiere israeliane accanto a quelle nazionali

Dopo due cruente guerre civili (1964-1973 e 1983-2005), nel luglio 2011 il Sud Sudan ha proclamato la propria indipendenza. Leggi tutto l’articolo


Chuck Hagel, nuovo Segretario alla Difesa americano

in: Politica Internazionale | Scritto da: Redazione

Un Commento

A pochi minuti dalla sua nomina a capo del Pentagono, l’ex senatore repubblicano Chuck Hagel ha già dovuto iniziare a difendersi dall’accusa di essere ostile ad Israele. Hagel, scelto da Barack Obama consapevole dell’ostilità di molti repubblicani che dovranno ratificare la sua nomina al Senato, ha ribadito il suo “sostegno totale” a Israele“.

“Non c’è uno straccio di prova che io sia anti-israeliano, nessun voto (che ho dato al Senato) ha danneggiato Israele”, ha dichiarato al Lincoln Journal Star, quotidiano del suo Nebraska. Leggi tutto l’articolo


Netanyahu e Obama, tenersi per mano ma non amarsi

in: Politica Internazionale | di: Daniele Toscano

Nessun Commento

Stati Uniti e Israele, pur tra alti e bassi, rimangono alleati strategici che insieme dovranno affrontare le enormi incognite di un Medio oriente in subbuglio

La politica mediorientale dei primi quattro anni di Obama è stata basata su una maggiore apertura al mondo islamico, evidenziata già con il discorso al Cairo il 4 giugno 2009. Lo stallo del conflitto israelo-palestinese e gli esiti incerti della Primavera araba hanno però messo in luce molteplici limiti. I rapporti con il governo Netanyahu sono stati inoltre a più riprese soggetti a frizioni: nel marzo 2010, quando l’ambasciatore israeliano a Washington, Michael Oren affermò che fosse in atto “la peggiore crisi degli ultimi 35 anni” fra i due paesi; o nel maggio 2011, con il proposito di Obama di far ripartire il processo di pace dai confini del 1967, immediatamente bocciato da Netanyahu nel suo discorso al Congresso. Leggi tutto l’articolo


Presidenziali USA 2012, Netanyahu si congratula con Obama

in: Politica Internazionale | Scritto da: Redazione

Nessun Commento

“La nostra alleanza strategica più forte che mai”. Molti i messaggi augurali inviati dai leader israeliani

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu si è felicitato oggi con il presidente americano Barack Obama per la sua rielezione, affermando che l’alleanza strategica tra Israele e Stati Uniti è “più forte che mai”.

“Voglio continuare a lavorare con il presidente Obama per difendere gli interessi vitali degli Stati Uniti e di Israele”, ha promesso Netanyahu, le cui relazioni con Obama sono notoriamente tese. Leggi tutto l’articolo